Il metodo originale ed ecologico per produrre piantine-bio da trapianto riutilizzando i vuoti delle bottiglie di plastica!

 

Il Metodo Bottiglia Semenzaio – SB® (Seedbed Bottle) è una invenzione del dr. agr. Domenico Vitiello, il quale si è limitato a registrarne solo il marchio e non anche il brevetto, al fine di consentirne la massima diffusione e la libera utilizzazione. 

Promosso dalla Startup  Innovativa ARGECO s.r.l.s. tecnologie eco-appropriate , il Metodo Bottiglia Semenzaio – SB® (Seedbed Bottle) è una tecnologia appropriata ottenuta dal recupero di materiali di scarto. Tale metodo consente di realizzare, nel settore vivaistico, un semenzaio sub-irrigato per la produzione di piantine da trapianto riutilizzando i vuoti delle bottiglie di plastica e un normale substrato da semina (terriccio).

Non si tratta quindi di idroponica bensì di un normale vivaio con uso di terriccio e sub-irrigazione che può essere adoperato anche in agricoltura biologica e per realizzare l’innovativo semenzaio, si riutilizzano i vuoti di bottiglia di plastica di qualunque marca forma e dimensione, anche se i migliori risultati si ottengono con bottiglie di capacità 2-2,25 litri. 

Ogni minuto a livello globale vengono acquistate 1 milione di bottiglie di plastica ed entro il 2021 il loro consumo potrebbe infatti aumentare del 20%, andando così ad inquinare ad un ritmo ancora più insostenibile il nostro mondo, che già oggi si ritrova ad accogliere 20.000 nuove bottiglie di plastica ogni secondo. 

Il PET, di cui sono fatte le bottiglie di plastica, è un materiale resistente e con una vita media stimata intorno ai 1000 anni e può, in pratica, essere considerato non biodegradabile; per questo motivo è molto importante, laddove possibile, recuperare la plastica prima del riciclaggio per un riuso creativo! Nel 2014 sono stati imbottigliati solo in Italia 12,5 miliardi di litri di acqua minerale (di cui circa il 81% in contenitori di PET e il rimanente 19% in vetro e poliaccoppiato), una cifra enorme che ha richiesto la produzione di circa 330.000 Tonn di PET, attraverso il consumo di 650.000 Tonn di petrolio e di 6 milioni di Tonn (6 miliardi di litri) di acqua.

Ma questo in realtà è solo una piccola parte del problema e se consideriamo anche la plastica prodotta per il confezionamento delle bibite a livello mondiale, nel solo 2016, il mondo ha visto la vendita di oltre 480 miliardi di bottiglie di plastica ed è sempre in aumento… e come ha spiegato sulle pagine del Guardian Rosemary Downey, tra le maggiori esperte a livello mondiale per quanto riguarda la produzione della plastica, «l’aumento del consumo di plastica è dovuto all’aumento dell’urbanizzazione in Paesi come India e Indonesia e deriva da un desiderio di benessere e dalla paura di bere acqua contaminata».

Il Metodo Bottiglia Semenzaio – SB® (Seedbed Bottle) consente di recuperare il rifiuto delle bottiglie vuote di plastica “usa e getta”, che, con solo due tagli e la foratura del tappo, diventa un semenzaio e dunque una buona opportunità nell’orticoltura familiare per la produzione di piantine da trapianto provviste di pane di terra e per realizzare una nursery praticamente a costo zero. Evitando la semina diretta in campo e utilizzando opportunamente le piantine da trapianto prodotte dal semenzaio, l’attività agricola nel proprio orto familiare verrà agevolata e si otterranno una gestione più razionale dell’orto, un minor consumo di acqua ed un aumento di produzione vegetale rispetto ai convenzionali orti domestici.

I risultati della sperimentazione fatta dal dr. agr. Domenico Vitiello, hanno dimostrato in modo inequivocabile la maggiore efficacia dell’innovativo metodo delle bottiglie semenzaio e i suoi molteplici vantaggi rispetto a quello tradizionale (per approfondimenti vedere sezione tesi di laurea).

Questo sito web si propone ora di raccogliere le adesioni di tutti coloro (privati cittadini, ONG, Associazioni ONLUS e Pubbliche Amministrazioni, Istituti finanziari e imprenditori) che sono disposti a collaborare e co-finanziare progetti di sviluppo rurale nei paesi in via di sviluppo con l’utilizzo del Metodo Bottiglia Semenzaio – SB® (Seedbed Bottle), metodo che si presta bene sia per la produzione di piantine da trapianto dalla germinazione del seme in ortoflorovivaismo che per la produzione di talee per progetti di riforestazione. 

Se sei dunque interessato a collaborare ti ringraziamo fin da ora e ti preghiamo di contattarci: